Fan Club

Alessandro Mannarino

Facebook 59.31%

301,409

Twitter 11.05%

56,156

Instagram: 0.06%

315

Spotify: 19.71%

100,201

Youtube 5.68%

28,881

Deezer 1.26%

6,442

LastFM 2.9%

14,759

508,163 Fans

Massimo Morgante
Giuseppe Toto
Edoardo Biraghi
BobHeart NeverStay
Valentina Pelliccia
Pietro Baffa
Stefano Guglielmo
Elena Ferrari

Welcome to Alessandro Mannarino fan club

We know that you are a great fan of Alessandro Mannarino. Thanks to our brand new Fan Club you will never miss any important information about this fantastic artist. You will find Alessandro Mannarino's latest news, music, exclusive videos and photos, by simply checking out this single platform. Make sure you also connect with who shares your same passion for Alessandro Mannarino!

Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Grazie a Cesare Dell'Anna e al
suo strepitoso GirodiBanda, è stata una bella botta suonare con voi! E grazie a chi ha organizzato questa poesia luminosa... Sono sempre più convinto che oggi creare bellezza sia l'atto politico più rivoluzionario!

Fior di Tutti i Fiori - Festival dello Stornello 

Copertino 19/09
Grazie a Cesare Dell'Anna e al suo strepitoso GirodiBanda, è stata una bella botta suonare con voi! E grazie a chi ha organizzato questa poesia luminosa... Sono sempre più convinto che oggi creare bellezza sia l'atto politico più rivoluzionario! Fior di Tutti i Fiori - Festival dello Stornello Copertino 19/09
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Tirana, stasera salirò sul paco del Peza n'fest con Olen Cesari e la sua Clandestine Orchestra, ci sarà anche Lavinia Mancusi! Sa bukur!
Tirana, stasera salirò sul paco del Peza n'fest con Olen Cesari e la sua Clandestine Orchestra, ci sarà anche Lavinia Mancusi! Sa bukur!
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino foto Ilaria Magliocchetti Lombi Photography
foto Ilaria Magliocchetti Lombi Photography
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Ci sono incontri artistici che ti cambiano, che illuminano sentieri che prima non avresti potuto immaginare, ci sono incontri poetici che ti costringono a vedere la vita e la tua propria esistenza sotto un'altra lente, con un filtro nuovo. Chissà se il libraio neretino che un paio d'anni fa mi consigliò un libro di poesie in dialetto romagnolo di Nino Pedretti sapeva che avrebbe deviato e ispirato il mio percorso, condizionando la scrittura e le sorti del mio ultimo album. Il senso infinito di precarietà del vivere, l'attaccamento alle piccole  irripetibili cose del mondo, la ribellione pacata e sorridente, e i silenzi che ho trovato nelle pagine di Pedretti mi hanno accompagnato durante la creazione di "Apriti Cielo", in cui ci sono anche alcuni riferimenti testuali alla poesia del poeta romagnolo come quell'immagine della terrazza che ho preso in prestito per Arca di Noè.
Per questo motivo il 15 settembre (alle ore 21:00 a Santarcangelo di Romagna, Piazza Ganganelli) sarò ospite del festival Cantiere poetico per Santarcangelo dedicato alla poesia di Nino Pedretti.  

"[...]Siamo stati sulla terrazza della vita fintanto che sono arrivati gli altri." 
Nino Pedretti

Grazie a Angelo Lezzi, della libreria "i Volatori" di Nardò, che in un antro, nascosto nella pietra, continua ogni giorno in silenzio a salvare quel che resta del mondo.
Ci sono incontri artistici che ti cambiano, che illuminano sentieri che prima non avresti potuto immaginare, ci sono incontri poetici che ti costringono a vedere la vita e la tua propria esistenza sotto un'altra lente, con un filtro nuovo. Chissà se il libraio neretino che un paio d'anni fa mi consigliò un libro di poesie in dialetto romagnolo di Nino Pedretti sapeva che avrebbe deviato e ispirato il mio percorso, condizionando la scrittura e le sorti del mio ultimo album. Il senso infinito di precarietà del vivere, l'attaccamento alle piccole irripetibili cose del mondo, la ribellione pacata e sorridente, e i silenzi che ho trovato nelle pagine di Pedretti mi hanno accompagnato durante la creazione di "Apriti Cielo", in cui ci sono anche alcuni riferimenti testuali alla poesia del poeta romagnolo come quell'immagine della terrazza che ho preso in prestito per Arca di Noè. Per questo motivo il 15 settembre (alle ore 21:00 a Santarcangelo di Romagna, Piazza Ganganelli) sarò ospite del festival Cantiere poetico per Santarcangelo dedicato alla poesia di Nino Pedretti. "[...]Siamo stati sulla terrazza della vita fintanto che sono arrivati gli altri." Nino Pedretti Grazie a Angelo Lezzi, della libreria "i Volatori" di Nardò, che in un antro, nascosto nella pietra, continua ogni giorno in silenzio a salvare quel che resta del mondo.
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino FORZA SIMONA!
FORZA SIMONA!
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Riparte domani, da Gallipoli, l'Apriti Cielo Tour Estate17!

16.08 GALLIPOLI (LE) Postepay PARCO GONDAR
18.08 NOTO (SR) Cattedrale di Noto 
19.08 SOVERATO (CZ) Summer Arena
23.08 MARINA DI CASTAGNETO (LI) Marina Arena - Bolgheri Festival
25.08 MACERATA Arena Sferisterio
31.08 PALERMO Teatro di Verdura 
1.09 TAORMINA Teatro Antico - Festival Belliniano
3.09 TREVISO HOME festival

Roberto Panucci Photo
Riparte domani, da Gallipoli, l'Apriti Cielo Tour Estate17! 16.08 GALLIPOLI (LE) Postepay PARCO GONDAR 18.08 NOTO (SR) Cattedrale di Noto 19.08 SOVERATO (CZ) Summer Arena 23.08 MARINA DI CASTAGNETO (LI) Marina Arena - Bolgheri Festival 25.08 MACERATA Arena Sferisterio 31.08 PALERMO Teatro di Verdura 1.09 TAORMINA Teatro Antico - Festival Belliniano 3.09 TREVISO HOME festival Roberto Panucci Photo
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Persi dentro al mondo in un'estate.
È finita questa prima parte del tour estivo, siamo tornati alla vita normale, ma ogni tanto arriva il profumo di grappoli di giorni appesi a un filo del tempo diverso, meno teso, più dilatato, aggrovigliato intorno a polsi, microfoni, guardrail. C'è una valigia piccola che ha riportato a casa più di quanto avrebbe dovuto per capacità, è piena di regali. 
Grazie a chi ci ha accolto, a chi ci ha applaudito, a chi ci ha ospitato e a chi ci ha nascosto, grazie a chi si è preso cura di noi e a chi ci ha spinto sul palco, a chi un palco  ce l'ha costruito, a chi ci ha illuminati, a chi ha versato gocce di sudore sul manico di una chitarra per farla fiorire, grazie a chi ci guida. Grazie a chi ci ha abbracciato, a chi ci ha offerto da bere, a chi ha scritto lettere di rinuncia all'eredità, a chi ci ha mostrato una cicatrice, grazie a chi ci ha guardato negli occhi e non ha voluto tenerli asciutti. Grazie a chi ha cantato con noi... con la pelle sudata, col sorriso scuro dell'evaso o quello calmo di chi ha finito di fare i conti... e alla fine dei conti il grazie più grande va a voi che siete l'unica forza motrice di tutto questo andare e venire da una parte all'altra. Un bambino ha chiuso gli occhi e i pugni, una donna ha sventolato una bandiera nera, i marchesi sono fuggiti per i vicoli della suburra, mille bandiere distrutte sono diventate colori mischiati senza ordine... e tutto è stato un momento di sogno, fuori dal tempo e dallo spazio. La compagnia si è salutata, ognuno torna alla sua vita, e la cosa più assurda adesso sembra proprio la vita organizzata da quest'altra parte: quella della ragione, dell'ordine, della normalità. Ma la valigia è qui, ancora da disfare, la guardo, infilo una maglietta sporca e esco... una volta che hai imparato a dilatare lo spazio e il tempo, puoi continuare a farlo anche in fila con le buste della spesa. E so che in questo momento lo state facendo anche voi, come lo sto facendo io... ciao amici...  Ci vediamo presto! Adelante!
Persi dentro al mondo in un'estate. È finita questa prima parte del tour estivo, siamo tornati alla vita normale, ma ogni tanto arriva il profumo di grappoli di giorni appesi a un filo del tempo diverso, meno teso, più dilatato, aggrovigliato intorno a polsi, microfoni, guardrail. C'è una valigia piccola che ha riportato a casa più di quanto avrebbe dovuto per capacità, è piena di regali. Grazie a chi ci ha accolto, a chi ci ha applaudito, a chi ci ha ospitato e a chi ci ha nascosto, grazie a chi si è preso cura di noi e a chi ci ha spinto sul palco, a chi un palco ce l'ha costruito, a chi ci ha illuminati, a chi ha versato gocce di sudore sul manico di una chitarra per farla fiorire, grazie a chi ci guida. Grazie a chi ci ha abbracciato, a chi ci ha offerto da bere, a chi ha scritto lettere di rinuncia all'eredità, a chi ci ha mostrato una cicatrice, grazie a chi ci ha guardato negli occhi e non ha voluto tenerli asciutti. Grazie a chi ha cantato con noi... con la pelle sudata, col sorriso scuro dell'evaso o quello calmo di chi ha finito di fare i conti... e alla fine dei conti il grazie più grande va a voi che siete l'unica forza motrice di tutto questo andare e venire da una parte all'altra. Un bambino ha chiuso gli occhi e i pugni, una donna ha sventolato una bandiera nera, i marchesi sono fuggiti per i vicoli della suburra, mille bandiere distrutte sono diventate colori mischiati senza ordine... e tutto è stato un momento di sogno, fuori dal tempo e dallo spazio. La compagnia si è salutata, ognuno torna alla sua vita, e la cosa più assurda adesso sembra proprio la vita organizzata da quest'altra parte: quella della ragione, dell'ordine, della normalità. Ma la valigia è qui, ancora da disfare, la guardo, infilo una maglietta sporca e esco... una volta che hai imparato a dilatare lo spazio e il tempo, puoi continuare a farlo anche in fila con le buste della spesa. E so che in questo momento lo state facendo anche voi, come lo sto facendo io... ciao amici... Ci vediamo presto! Adelante!
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Domani, domenica 16 luglio, alle ore 17.00 incontro pubblico sul palco blu del Collisioni Festival, insieme al giornalista Paolo Giordano. 

www.collisioni.it
Domani, domenica 16 luglio, alle ore 17.00 incontro pubblico sul palco blu del Collisioni Festival, insieme al giornalista Paolo Giordano. www.collisioni.it
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Slow Emotion 
video @poll_anna 

Prossime Date "Apriti Cielo Tour Estate17"
15.07 RIOLA SARDO (OR) Festival Abbabula - Parco dei Suoni
18.07 SALERNO Arena del Mare
19.07 CHIETI Anfiteatro la Civitella 
21.07 PERUGIA Arena Santa Giuliana
22.07 CATTOLICA (RN) Arena Della Regina Cattolica
16.08 GALLIPOLI (LE) Postepay PARCO GONDAR
19.08 SOVERATO (CZ) Summer Arena
23.08 MARINA DI CASTAGNETO (LI) Marina Arena - Bolgheri Festival
25.08 MACERATA Arena Sferisterio
31.08 PALERMO Teatro Di Verdura - Festival Porto d'Arte
1.09 TAORMINA Teatro Antico - Festival Belliniano
3.09 TREVISO HOME FESTIVAL
Slow Emotion video @poll_anna Prossime Date "Apriti Cielo Tour Estate17" 15.07 RIOLA SARDO (OR) Festival Abbabula - Parco dei Suoni 18.07 SALERNO Arena del Mare 19.07 CHIETI Anfiteatro la Civitella 21.07 PERUGIA Arena Santa Giuliana 22.07 CATTOLICA (RN) Arena Della Regina Cattolica 16.08 GALLIPOLI (LE) Postepay PARCO GONDAR 19.08 SOVERATO (CZ) Summer Arena 23.08 MARINA DI CASTAGNETO (LI) Marina Arena - Bolgheri Festival 25.08 MACERATA Arena Sferisterio 31.08 PALERMO Teatro Di Verdura - Festival Porto d'Arte 1.09 TAORMINA Teatro Antico - Festival Belliniano 3.09 TREVISO HOME FESTIVAL
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino A volte i sogni si materializzano e diventano vita vissuta. Eccoli i colori che stanno sulla copertina di Apriti Cielo... quelle bandiere nazionali tagliuzzate, irriconoscibili, hanno perso il loro peso e sono diventate gli stracci variopinti di un carnevale estivo. È successo a Roma e sarebbe bello riaccadesse. Io continuerò a sventolare la mia leggera bandiera di stracci, e se a voi va potete portare al concerto qualcosa di colorato, un fazzoletto, un lembo di stoffa, un pezzo di bandiera, una bandiera che non sia nazionale, magari fatta da voi con brandelli di colore che esprimano sogni o emozioni. Qualcosa da sventolare insieme nella galassia estiva... sull'Arca di Noè...
Stiamo arrivando! 

Roberto Panucci Photo
A volte i sogni si materializzano e diventano vita vissuta. Eccoli i colori che stanno sulla copertina di Apriti Cielo... quelle bandiere nazionali tagliuzzate, irriconoscibili, hanno perso il loro peso e sono diventate gli stracci variopinti di un carnevale estivo. È successo a Roma e sarebbe bello riaccadesse. Io continuerò a sventolare la mia leggera bandiera di stracci, e se a voi va potete portare al concerto qualcosa di colorato, un fazzoletto, un lembo di stoffa, un pezzo di bandiera, una bandiera che non sia nazionale, magari fatta da voi con brandelli di colore che esprimano sogni o emozioni. Qualcosa da sventolare insieme nella galassia estiva... sull'Arca di Noè... Stiamo arrivando! Roberto Panucci Photo
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Abbiamo preso delle bandiere, le abbiamo tagliate in tanti pezzi, e ci sono rimasti in mano solo i colori... quelli che si trovano in natura e non hanno nessun significato...
Vuoi sapere se ci siamo sentiti persi? No, forse ci siamo sentiti liberi, di sicuro felici!
Abbiamo preso delle bandiere, le abbiamo tagliate in tanti pezzi, e ci sono rimasti in mano solo i colori... quelli che si trovano in natura e non hanno nessun significato... Vuoi sapere se ci siamo sentiti persi? No, forse ci siamo sentiti liberi, di sicuro felici!
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Persi dentro Roma in un'estate... grazie a tutti voi!

Roberto Panucci Photo
Persi dentro Roma in un'estate... grazie a tutti voi! Roberto Panucci Photo
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Questa sera alle 21.00 ROMA-RIO live su Radio2!

Mannarino • Roma-Rio // Roma - Postepay Sound Rock in Roma
Questa sera alle 21.00 ROMA-RIO live su Radio2! Mannarino • Roma-Rio // Roma - Postepay Sound Rock in Roma
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Brasil - RomaRio
Brasil - RomaRio
Foto profilo Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino

Alessandro Mannarino Live a Brasil!
Live a Brasil!
Non voglio che Clara Ginevra Di Marco Piero Ciampi Maria Antonietta L'orso Max Manfredi Saluti da Saturno Martinicca Boison Erica Mou Carlo Fava Cisco Peppe Voltarelli Rein Nuju Alessio Lega Drink to Me Il Cile Okou Gionata Mirai Ego Kid Crifiu Jang Senato Serena Abrami Gnut Federico Sirianni Vinicio Capossela Mauro Pelosi Enzo Carella Bungaro Acustimantico See all